Tree Around ME: un incontro lungo un viaggio

Tree Around ME: un incontro lungo un viaggio

Ciao, eccomi qui per raccontarti un bellissimo progetto che mi vedrà coinvolto insieme ad Elisabetta (👰🏻) per i prossimi 12 mesi. Un viaggio attraverso 5 continenti per documentare tanti preziosi progetti umanitari.

Paesi del viaggio – Start: 08/05/2019

Costa D’Avorio 🇨🇮 Kenia 🇰🇪 Taiwan 🇹🇼 Indonesia 🇮🇩 Australia 🇦🇺 Thailandia 🇹🇭 India 🇮🇳 Filippine🇵🇭 Brasile 🇧🇷 Perù 🇵🇪 Cile 🇨🇱 Haiti 🇭🇹

fb.com/TreeAroundME

Seguici Facebook YouTube

La voglia di viaggiare, conoscere e scoprire ci ha da sempre caratterizzato e negli anni siamo riusciti ad intraprendere numerosi viaggi conoscendo un sacco di persone e ammirando realtà che ci hanno veramente toccato il cuore. Da diversi mesi lavoriamo a questo progetto e finalmente siamo riusciti ad organizzarci in modo da poter ulteriormente approfondire la voglia di esplorare una lato umano migliore. 

Io, da diversi anni lavoro in ambito non profit a sostegno di progetti umanitari (soprattutto legati ai bambini) e oggi, insieme all’organizzazione per cui lavoro Fondazione L’Albero della Vita e un partner, che è la congregazione delle Suore Camilliane, sono riuscito a coniugare il mio lavoro con questo grande desiderio di scoperta.

Elisabetta ha fatto una scelta di cuore, vivere ciò che la appassiona e che la rende felice, ha deciso di partire insieme a me. (grande coraggio liz)

#treearoundme è il nome di questo progetto, perché insieme ad Albero della Vita, vorremmo fare ogni giorno qualcosa di più per i bambini e le persone in difficoltà (a me sembra di non riuscire a fare mai abbastanza) soprattutto di questi tempi dove sembra che la maggior parte delle persone preferisca distogliere lo sguardo dalla povertà e dalle ingiustizie che attanagliano il mondo.

Seguici Facebook YouTube

Inoltre vorremmo raccontare il problema del cambiamento climatico, sensibilizzando una generazione consapevole del problema e con l’aspirazione di voler cambiare le cose.

#treearoundme Un Albero intorno a ME (Mattia ed Elisabetta).

Mi piace così tanto il mio lavoro che trovo difficile considerarlo tale. Sono un sognatore ottimista e parecchio determinato, voglio sempre imparare qualcosa di nuovo e sono sicuro che un giorno farò qualcosa di decisivo nella mia vita (non ho ancora capito cosa ma sto seguendo una via). La vita, fonde insieme passione, lavoro e desideri se si è in grado di viverla in aperta onestà ed io so che in questo tempo avrò davanti a me un viaggio meraviglioso.

Sapere che il tuo lavoro significa tanto per qualcuno, mi ha fatto capire il valore che deriva dall’aiutare chi è in difficoltà.

L’esperienza mi ha fatto comprendere che la solidarietà e l’aiutare altre persone è una parte importante del vivere una buona vita.

Per essere chiari, non sono un motivatore o un idealista che pensa che l’amore e la beneficenza da soli siano tutto ciò che conta. Quello che voglio dire è che aiutare gli altri dovrebbe essere fatto il più possibile.

Cercare un modo per aiutare gli altri non ha solo un impatto positivo sulle persone in difficoltà, è positivo per tutti, è positivo soprattutto per te stesso.

In una cultura ossessionata da celebrities che vivono vite glorificate e apparentemente spensierate (basta scrollare il feed di Instagram) spesso ci dimentichiamo questa prospettiva. Aiutare gli altri ci riporta alla realtà ricordando a noi stessi che la maggior parte della gente lotta ogni giorno e che ognuno di noi sta affrontando una battaglia che non conosciamo. Se avrai voglia di seguirci in questi 12 mesi ci farai molta compagnia. 😉

Seguici Facebook YouTube

✈️ 🌍 🇨🇮 🇰🇪 🇹🇼 🇮🇩 🇦🇺 🇹🇭 🇮🇳 🇧🇷 🇵🇪 🇨🇱 🇭🇹

Vieni con noi 🛫 fb.com/TreeAroundME

Novità! Strumenti per organizzare e mobilitare
Potrebbe interessarti anche:

Come creare una petizione su Facebook

Come creare una petizione su Facebook