Come creare una petizione su Facebook

Come creare una petizione su Facebook

Facebook lancia Community Actions, la funzione di petizioni online direttamente dal suo News Feed. Le petizioni su Facebook saranno un ponte tra la comunità e le istituzioni, un modo per dare voce a richieste di vario tipo tra cui:

  • Sicurezza cittadina
  • Valorizzazione del territorio
  • Segnalazione guasti o interventi urgenti
  • Gestione delle aree comuni

Questa nuova funzione, in Italia, si chiamerà “Proposte della comunità“, tutto ciò che un utente dovrà fare è creare una “Azione” fornendo il titolo e descrizione della causa. Come change.org, altri utenti possono aiutare la petizione “supportandola o condividendola“.

I sostenitori possono anche discutere della causa e dell’azione richiesta. Tuttavia, la causa può essere discussa solo dagli utenti che l’hanno sostenuta. Al momento non esiste una funzionalità dedicata per esprimere disaccordo con la causa.

Petizione Facebook

Come sempre avviene, le novità del social blu potranno (al momento) essere utilizzate soltanto negli Stati Uniti, ma nel breve periodo si pensa ad un’estensione anche in Europa ed in Italia.

Ogni giorno, le persone si riuniscono su Facebook per difendere le cause a loro care, anche contattando i loro funzionari eletti, lanciando una raccolta fondi o avviando un gruppo. Attraverso questi e altri strumenti abbiamo visto ottenere risultati che contano”.

“La costruzione di comunità informate e civicamente impegnate è al centro della missione di Facebook.

Mark Zuckerberg

Dai un’occhiata qui: Proposte della comunità.

Ogni petizione Facebook sarà sottoposta ad una moderazione, come riporta l’articolo di TechCrunch, che per primo ha riportato questa news, per evitare casi di abuso e utilizzi impropri.

Consapevolezza del Fundraising oggi
Potrebbe interessarti anche:

Tendenze e riflessioni sul Fundraising nel 2019

Tendenze e riflessioni sul Fundraising nel 2019